Il Liceo Scientifico Statale “E. Majorana” di Scordia Leader nelle attività internazionali

IMG_20150116_110924Il Liceo Scientifico “E. Majorana” di Scordia si appresta ad affrontare un biennio contrassegnato da esperienze internazionali che lo vedrà al centro di iniziative di mobilità in vari paesi europei oltre che sede di due incontri di progetto che comporteranno l’ospitalità di studenti stranieri presso famiglie di Scordia, Militello V.C. e Palagonia, comuni in cui risiedono alcuni degli studenti coinvolti nelle attività di scambio culturale. Le istituzioni scolastiche interessate nelle diverse attività hanno sede in Germania, Polonia, l’Olanda,  Paesi Baschi,  Spagna e Portogallo. L’ istituto è stato tra i pochi in Italia ad avere avuto approvato “a pieni voti” un progetto presentato secondo quanto previsto dal nuovo programma di mobilità europea 2014/2021 Erasmus Plus Azione Chiave 1, che prevede  percorsi di perfezionamento all’estero per il personale coinvolto nell’istruzione scolastica; la dura selezione operata dall’agenzia Nazionale INDIRE Erasmus Plus ha infatti permesso solo al 9% delle scuole richiedenti di accedere ai fondi messi a disposizione dalla Unione Europea.
Grazie alle risorse europee alcuni insegnanti e il Dirigente Scolastico del liceo scordiense avranno la possibilità di lavorare, per alcuni periodi nei prossimi due anni scolastici, in Spagna e in Finlandia; altri docenti e membri del personale amministrativo seguiranno corsi di perfezionamento di lingua inglese in un paese anglofono. Inoltre, grazie alla proficua collaborazione del Liceo E. Majorana con l’associazione “Intercultura”, uno studente della scuola scordiense ha avuto la possibilità di frequentare la prima parte di questo anno scolastico in Finlandia e lo stesso sta ospitando dai primi di febbraio un collega paraguaiano che sarà inserito in una seconda classe del liceo linguistico per seguire  regolarmente il corso degli studi fino alla fine delle lezioni.

Potrebbero interessarti anche...